Distilleria Bonaventura Maschio

La nostra appassionante avventura comincia a fine Ottocento a Cismon del Grappa fra le rive del Brenta e le cime del Monte Grappa dove la famiglia Maschio coltiva la terra e distilla la grappa con il carro degli alambicchi.
Dopo aver viaggiato in Romania ed in Ungheria, i Maschio tornanono in Italia con a seguito il carro con gli alambicchi, un simbolo di appartenenza, il cuore di una ininterrotta tradizione familiare.
A due passi dal greto del Piave Antonio Maschio dà il via all’azienda ed è suo nipote Bonaventura a dare nel primo Novecento un’impronta imprenditoriale all’arte della distillazione.
L’azienda ha una svolta alla fine degli anni Ottanta sotto la guida di Italo, con la nascita del distillato d’uva Prime Uve.

Portfolio Distilleria Bonaventura Maschio Prime Uve